Parliamone‎ > ‎

La stima è un bene sempre più scarso nelle nostre società e quindi sempre più prezioso

pubblicato 15 lug 2013, 08:48 da Mariapia Garavaglia   [ aggiornato in data 15 lug 2013, 08:56 ]

«La stima vera non è in alcun modo una merce. La stima, diversamente dal fascino o dalla attrazione sorge solo per ragioni morali (...) è sempre un giudizio globale e sintetico sulla persona intera. Si origina quando siamo colpiti da un aspetto dell'altro (onestà, bontà, rettitudine...). Molte persone che appaiono non meritevoli di stima, viste con gli occhi giusti rivelerebbero un aspetto di verità, bontà e bellezza, via di accesso alla stima. Ma questi "occhi" sono troppo rari nella nostra società » (Luigino Bruni). La stima è un bene relazionale: «gareggiate nello stimarvi a vicenda». L'attuale politica è certamente povera di questo bene!

Comments