Parliamone‎ > ‎

La difesa della vita non e' di parte

pubblicato 14 mag 2012, 00:24 da Mariapia Garavaglia   [ aggiornato in data 14 mag 2012, 00:25 ]
Faccio parte dell' intergruppo  parlamentare Cultura della vita. Ma la marcia di Roma di domenica 13 maggio si e' prestata a strumentalizzazioni di parte. Non c'è valore più laico della tutela della vita, principio e fondamento di ogni altro diritto, ma n'e' la destra, n'è tanto meno l'estrema destra ( la sua ideologia non lo consente) hanno l'esclusiva. Soprattutto non possono chiamare assassine  le donne, che sono vittime. Quanto lontano dalla carità, dalla pietà e dalla solidarieta'.
Comments